Finte stelle

Finte stelle - Giancarlo Tonti ©2020

Guardi per aria in una bella sera d’agosto, ormai è il tempo delle stelle cadenti, non so se sciami Leonidi (forse), Geminidi, Perseidi o Quadrantidi.

Non è la famosa notte di San Lorenzo e non ho voglia di chiedere a un astronomo, dato l’anno bisesto, se la data è solo indicativa.
Ma alzi gli occhi e vedi queste luci artificiali, stelle fisse che ti guardano da sopra.
Stanno lì e non si muovono, tranquillizzanti fissità che stanno sotto, molto più sotto delle altre.

Chissà, forse andare a caccia di stelle cadenti?
Guarda a nord. Cerca Cassiopea. La costellazione a forma di W. Circa dalle 22 alle 23.
Dicono che ne passi circa 1 al minuto. Quelle che si vedono se ne fregano del calendario e, comunque sono le Perseidi.

Se è vero che portano fortuna, tantovale provare a procacciarsela, un po’ di fortuna.

Male non fa.

Questo elemento è stato inserito in blog. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Questo sito utilizza i Cookies per fornire alcuni dei servizi. Se per te va bene, clicca su ACCETTA.