Lockdown 2?

Clarino - Giancarlo Tonti 2020

Sì, non faccio solo foto. È una colpa?

Quando c’è stato il primo lockdown ero in teatro, lavoravamo ad uno spettacolo per raccontare ai bambini Fellini, un po’ della sua poesia.

Due giorni di prove e tutto finito, a poche ore dalla prima.

Mixer nel baule, microfoni, cavi, idee, progetti.

E chissà quando potrò tirarlo fuori ancora.

La corsa ai soldi, non solo in Italia, ma nel mondo, è quello che ci sta portando ad un nuovo lockdown, e questa volta uscirne sarà davvero difficile.
Saranno contenti i negazionisti.

Questo elemento è stato inserito in blog. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Questo sito utilizza i Cookies per fornire alcuni dei servizi. Se per te va bene, clicca su ACCETTA.