Vieni a giocare con me?

Vieni a giocare con me? - Giancarlo Tonti

Vieni a giocare con me?

Potrebbe essere la domanda che quell’altalena, o lo scivolo, fanno al nulla.
Perché lì non c’è nesssuno, meno che meno un bambino.

Nelle poche volte che ho visto quel parco non ci ho mai trovato nessuno.

Mi sono seduto su una panchina leggermente assolata, letto qualche pagina di un libro, ma non è passato nessuno.

Vuoi che sia la pandemia, vuoi che sia il fatto che la gente non si muove e che i bambini stanno tutto il tempo sui tablet, ma il viraggio seppia di questa foto è naturale.

Quasi quasi ci sareri salito io, su quell’altalena.

Questo elemento è stato inserito in blog. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Questo sito utilizza i Cookies per fornire alcuni dei servizi. Se per te va bene, clicca su ACCETTA.