Tempo verrà

Tempo verrà - Giancarlo Tonti

Tempo verrà.

Il sole verrà anche domani a seccare il nostro legno, a screpolare la nostra vernice.

Verrà vento a portare via le foglie secche, mostreremo ancora le nostre gambe.

Verrà pioggia a lavarci.

A un certo punto verrà qualcuno a cambiare dei pezzi, ormai logori, per permettere a qualcun altro di usarci, di sedersi al sole o all’ombra o al fresco della sera (a seconda delle necessità e dell’ora).

Quando non sarà più possibile cambiare pezzi, solo allora, ci sarà una nuova generazione.
Diversa, certo, più adeguata al gusto di un architetto paesaggista. Forse anche spostata un po’, perché tutto cambia e si muove.

E anche allora, tempo verrà.

Questo elemento è stato inserito in blog. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Questo sito utilizza i Cookies per fornire alcuni dei servizi. Se per te va bene, clicca su ACCETTA.