Quasi Marte

Quasi Marte - Giancarlo Tonti

Quasi Marte, ci si muove come piccoli rover.

La spiaggia nella nebbia, una luce strana, anomala.

E chissà com’è davvero su Marte, chissà com’è un’immagine originale, senza tarocchi e adattamenti.

Adoro fotografare la nebbia, il mondo, il nulla che contiene il tutto. Molto meno la gente, meno che mai la gente in posa.

È solo febbraio, quasi alla fine ad essere sinceri. È ancora freddo.
Poca gente in giro, sia per l’orario che per le limitazioni da virus…
Qualche minuto a guardarsi intorno, goccioline di condensa che ti cascano addosso.

Forse su Marte non c’è nebbia.
Non per niente “quasi” Marte…

Questo elemento è stato inserito in blog. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Questo sito utilizza i Cookies per fornire alcuni dei servizi. Se per te va bene, clicca su ACCETTA.