Architetture

Architetture - Giancarlo Tonti

Le achitetture. Animali o umane, sempre e comunque finalizzate.

Quel ragno ha preso una mosca o un moscerino. Quindi la sua architettura è servita.

Quel batuffolo di “lana dei pioppi” forse non era voluto, ma è arrivato.

Questo è un bel punto da cui trarre spunto: creare qualcosa sicuramente può avvicinare (o centrare) l’obiettivo, ma spesso porta anche altro.

E in qualche caso “quell’altro” può essere interessante quanto lo scopo principale.

Sorprese delle architetture.

Questo elemento è stato inserito in blog. Aggiungilo ai segnalibri.

Leave a Reply

Questo sito utilizza i Cookies per fornire alcuni dei servizi. Se per te va bene, clicca su ACCETTA.