L’oro del San Bartolo

L'oro del San Bartolo - Giancarlo Tonti

L’oro del San Bartolo è la ginestra.

Fantastica, all’ora giusta sembra proprio oro.
Ed è una presenza, visiva e olfattiva. Tanto da lasciare traccia di sè nei vini della zona.

Per me andarci e stare anche mezz’ora a guardare un panorama così, non ha prezzo.

Te ne torni a casa sapendo di aver rubato l’oro del San Bartolo.

Questo elemento è stato inserito in blog. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento