Dialogo 22

Dialogo 22 | Giancarlo Tonti

Il dialogo nel 22.

Probabilmente si stanno scambiando messaggi in chat.
Probabilmente lui si fa chiamare “zorro” e lei “vampetta”.
Probabilmente stanno programmando di incontrarsi IRL (non Irlanda, In Real Life…).

Chissà.

Che quello che devono dirsi non sia meglio dirlo faccia a faccia, invece che device a device?
Per alcune persone che conosco è fondamentale farlo in chat, così che resti traccia scritta.

Io sono per il faccia a faccia. Anche se a volte fa male.
Perché “dia-logos” è farsi attraversare dalla parola. Dialogo è solo faccia a faccia.
Anche nel 2022.

Questo elemento è stato inserito in blog. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento