Techno

Techno | Giancarlo Tonti

Techno.

Pensare che una volta erano l’avanguardia.

Pochi sanno che il termine “bug” è stato utilizzato per la prima volta da Isaac Asimov, in uno dei suoi racconti, in cui un computer a valvole impazziva grazie a insetti annidati nei suoi circuiti.

E ricordo me stesso bambino sdraiato sotto il carrello della televisione bianco e nero a guardare le valvole leggermente luminescenti. Domande e nesuna risposta, in famiglia nessuno sapeva niente in materia. Potevo non dedicarmi all’elettronica?

Però è interessante un elemento: tech-no. Niente tech.

Potrebbe essere il futuro, in un mondo senza energia: tech-no.

Questo elemento è stato inserito in blog. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento