Sapore di vecchio

Sapore di vecchio | Giancarlo Tonti

Sapore di vecchio, è quello che capita di sentire guardando certe foto.

Come questa, fatta in analogico su pellicola con una macchina 6×6 russa in pura plastica, con la messa a fuoco rotta e senza possibilità di vedere l’avanzamento della pellicola.

Poi la passi in uno scanner di 10 anni fa ed ecco qualcosa che i creativi farebbero con un filtro su un software di fotoritocco.

Quello che si ottiene ha sapore di vecchio, nonostante sia una foto che ha solo un paio di giorni.

Ma, tutto sommato, quel sapore di vecchio non è così male.

Questo elemento è stato inserito in blog. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento