Chi non è mai rimasto con il  naso all’insù ad ammirare, almeno una volta, i fuochi d’artificio?

In diverse occasioni oltre al naso io ho puntato l’obiettivo della mia reflex.